Stadio Olimpico Grande Torino

Originariamente intitolato a Mussolini, venne costruito per ospitare il Giochi Littoriali dell'anno XI, svoltisi nel 1933, e i Campionati Internazionali Studenteschi. Dopo gli eventi inaugurali, nel 1934 ospitò alcuni incontri del Mondiale svoltosi in Italia. Dalla stagione 1934-35 iniziò ad ospitare le partite del campionato di calcio, ma non quelle del Torino che all'epoca giocava nello Stadio Filadelfia, di sua proprietà. Dalla fine degli ann...
Stadio Olimpico Grande Torino

Informazioni sul luogo dell’evento

Originariamente intitolato a Mussolini, venne costruito per ospitare il Giochi Littoriali dell'anno XI, svoltisi nel 1933, e i Campionati Internazionali Studenteschi. Dopo gli eventi inaugurali, nel 1934 ospitò alcuni incontri del Mondiale svoltosi in Italia. Dalla stagione 1934-35 iniziò ad ospitare le partite del campionato di calcio, ma non quelle del Torino che all'epoca giocava nello Stadio Filadelfia, di sua proprietà.
Dalla fine degli anni Cinquanta, quando anche i granata abbandonarono il vecchio impianto, ha ospitato le gare interne di entrambe le squadre torinesi, fino al campionato 1989/90, quando l'impianto venne a sua volta abbandonato per lo Stadio delle Alpi, costruito per i Mondiali di Italia '90. Dal 1938 alla fine degli anni Cinquanta lo stadio ospitò anche la sede provvisoria del Museo dell'Automobile (inaugurato nel 1939), fino al trasferimento in corso Unità d'Italia. Nello Stadio Comunale l'11 maggio 1947 si disputò una gara della nazionale italiana di calcio tuttora negli annali sportivi per aver visto in campo in azzurro il maggior numero di giocatori provenienti dalla stessa squadra: in Italia-Ungheria, terminata 3-2 (con due reti di Gabetto e una di Loik), ben 10 giocatori su 11 appartenevano al Grande Torino. Nel 1959 e nel 1970 il Comunale ospitò le Universiadi. Lo Stadio Comunale è stato anche sede di manifestazioni extrasportive, quali i concerti dei Rolling Stones, dei Police e di Madonna.
In occasione delle Olimpiadi di Torino del 2006, venne avviato un progetto di ristrutturazione, affidato a due studi di architettura veronesi: Giovanni Cenna Architetto ed Arteco. La ristrutturazione ha da un lato conservato le strutture esistenti, sottoposte al vincolo della Sovrintendenza dei Beni Ambientali ed Architettonici, dall'altro ha aggiunto nuove stutture verticali per reggere la copertura di tutto l'impianto ed un terzo anello di gradinate, continuo e strutturalmente collaborante alla copertura, dotato nella parte corrispondente alla precedente copertura di una parte chiusa ospitante 44 palchi.
Circa un terzo del rivestimento della copertura è in materiale plastico semitrasparente, in maniera da evitare il più possibile che l'ombra proiettata dalla stessa possa danneggiare il tappeto erboso a causa della minore insolazione. I lavori di ristrutturazione e le opere necessarie per l'adeguamento alle norme della legge Pisanu, hanno purtroppo ridotto la capienza dell'impianto a 25300 posti.

TORINO FC vs HELLAS VERONA Serie A TIM 2017/2018

Stadio Olimpico Grande Torino
TORINO
01/10/17 / 15.00

Acquista l'abbonamento del Torino FC valido per il prossimo campionato di Serie A!

 
Biglietti disponibili
Biglietti disponibili
Biglietti
ITALIA - MACEDONIA

Stadio Olimpico Grande Torino
TORINO
06/10/17 / 20.45

Scopri gli incontri di qualificazione alla Coppa del Mondo 2018 e acquista il tuo biglietto!

Valutazione utente
 
Biglietti disponibili
Biglietti disponibili
Biglietti
Stadio Olimpico Grande Torino
4.2 (6 Recensioni)
Atmosfera
Acustica e visuale
Servizi igienici
Parcheggi
Servizi

Le Recensioni inserite per questo luogo evento:

Daniele, 15/06/13
Stadio Olimpico di Torino una volta era già periferia ora nel cuore di Santa Rita il quartiere dove è sito lo stadio... Acustica Buona, Visuale anche perchè non è uno stadio da 70 mila posti ma da 40 mila, quindi i settori nn sono lontani dal palco confronto ad altri stadi enormi.. Bene o male hai una buona visuale per essere in uno stadio e ottima acustica!! Un Consiglio se arrivate da fuori Torino lasciate la macchina ai ingressi della città e muovetevi con i mezzi ci sono due buone linee tram viarie il 10 e il 4 che vi lasciano sotto lo stadio si incrociano perfettamente con la metropolitana linea 1 ... Quando ci sono questi eventi i trasporti ci sono sempre tutta la notte.. Quindi vi consigli i mezzi apposta di sclerare e lasciare lauto in divieto con i vigili che non mancano mai , la multa è assicurata!!
manuele, 17/03/13
Roger Waters (17/03/13) - per morgana
@Morgana ti accompagno ioooooo!!!! non trovo nessuno che viene.... uff e non me lo voglio perdere!!!
WOLF, 08/02/13
Vasco Rossi (08/02/13) - KOM NEVER DIES
Contento che ti sia rimesso...... Il tuo primo concerto lho visto nel 1979 alla discoteca 2stelle a reggiolo(reggio emilia)......con Torino 2013 e la 45esima volta che,sicuramente,mi stupirai..... Vai Vasco....Siamo ancora qua!!!!
Indirizzo: Stadio Olimpico Grande Torino
Corso Sebastopoli,115, 10136 TORINO
Come arrivare con i mezzi pubblici
In metropolitana e tram
Metro + Linea 4 (Porta Nuova)
Metro + Linea 10 (Vinzaglio)

In tram
Linee 4, 10, 14, 17, 63

In treno
Dalla stazione Torino Porta Nuova FS: linea 4
Dalla stazione Torino Porta Susa FS: linea 10
Dalla stazione Torino Lingotto FS: linee 14, 14 b
Dalla stazione Torino Dora GTT: Navetta 10, DoraFly + linea 10 (da Porta Susa)

In aereo
La ferrovia GTT collega la città di Torino con l'Aeroporto di Torino Caselle in soli 19 minuti.

Come arrivare in auto
E' consigliabile utilizzare il Parcheggio Caio Mario, poi prendere la linea 4 o 10

Accessibilità

L'ingresso per i diversamente abili è previsto unicamente dal lato Est (torre Maratona) muniti di certificato di invalidità del 100% e della conferma di accredito da parte della società. Tale accredito verrà rilasciato fino ad esaurimento posti disponibili. E' possibile scaricare il modulo di prenotazione da compilare. Resta inteso che in assenza di risposta da parte della società la richiesta di accredito è da considerarsi negativa. Tutte le modalità sono comunque riportate sul modulo che è possibile anche ritirare presso la sede di Via Arcivescovado, 1.
Call Center TicketOne

Il costo massimo da rete fissa è di € 1/Min (I.V.A. esclusa senza scatto alla risposta). Per scoprire tutti i costi e i dettagli del servizio clicca qui.

Lunedì - Venerdì: ore 8-21

Sabato ore 9-17,30

Domenica chiuso